PESCI d'ACQUARIO


Vai ai contenuti

Menu principale:


ACQUA

ACCESSORI > ACQUA

L'acqua fino al 1700 era considerata una sostanza non composta. Grazie ad un chimico inglese, ne dimostrò la sua composizione in due elementi quali, ossigeno e idrogeno. Con esattezza, una molecola d'acqua è costituita da un atomo di ossigeno e due atomi di idrogeno. Le molecole dell'acqua si muovono le une rispetto alle altre con una velocità proporzionale alla temperatura, ciò determina tre stati: gassoso - liquido - solido, in cui possiamo avere l'acqua. Con l'intervallo di temperatura da -215°C a 0°C lo stato dell'acqua è solido; da 0°C a 100°C è liquido; sopra i 100°C è gassoso. Un acquario è un insieme di organismi viventi e l'acqua rappresenta un mezzo indispensabile per la vita: l'interazione tra mezzo liquido, ossigeno e piante garantisce la perfetta attuazione del ciclo vitale. In natura come nell'acquario l'acqua non è mai chimicamente pura, ma contiene diverse sostanze. Tali sostanze influenzano i parametri chimici: durezza (concen- trazione di calcio), conduttività, pH (concentrazione in ioni idrogeno), potenziale di ossidazione (grado di combinazione diretta di una sostanza con l'ossigeno) ecc., tutti molto importanti per il normale funzionamento dell'acquario.

HOME PAGE | INTRODUZIONE | cookie-policy | MANUTENZIONE | ACCESSORI | SPECIE DI PESCI | PIANTE | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu