PESCI d'ACQUARIO


Vai ai contenuti

Menu principale:


Riscaldatore

ACCESSORI > TEMPERATURA

Le condizioni ambientali del nostro paese richiedono, per i pesci tropicali, acquari costantemente riscaldati mediante riscaldatori, e mantenuti a temperatura stabile utilizzando TERMOSTATI. Il riscaldatore è in pratica lo strumento che riscalda l'acqua del nostro acquario. Esso è formato da una provetta di vetro, ermeticamente sigillata, nel cui interno è situato un filo metallico che avvolge un supporto di ceramica. Questo filo metallico non è nient'altro che una resistenza elettrica dove al suo capo vi è collegata una alimentazione elettrica a 220 volts. La sua potenza deve essere dimensionata alle misure dell'acquario. Di solito per una vasca di 100 litri è sufficiente un riscaldatore di 100 Watt. Negli acquari con dimensioni grandi vengono adoperati più riscaldatori. E' importante precisare che il riscaldatore deve essere mantenuto sempre immerso nell'acqua per evitare un surriscaldamento, con conseguenze di spaccamento del bulbo di vetro, letale per la vita dei pesci.

HOME PAGE | INTRODUZIONE | cookie-policy | MANUTENZIONE | ACCESSORI | SPECIE DI PESCI | PIANTE | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu